Re: dell'impattoedellasperanza

mercoledì, marzo 26, 2008

Riportiamo, fedeli latori di missive altrui, il testo di una mail speditaci da ignota Zia C., pseudonimo di casa editrice veneta che più di qualche indizio ci fa ricollegare a lamati; non ne cambiamo l'impostazione grafica per non tradire quella che è la vera cifra stilistica della nostra giovane esploratrice in missione indiana. Significativo anche il titolo della missiva, che riportiamo paro paro come titolo del post, nel quale si fa evidente riferimento a un qualche scognito monarca indiano, aduso a nomignoli ancora più curiosi dei classici toroseduto, nuvolabianca, ecc., di cui probabilmente lamati ci informerà nelle prossime comunicazioni.
Stay tuned.



mucchnereecanigialliqualcheuomoconlosguardodisumano
sudetritimarcidiunenormemercato
nottebuissima
macaoticainlontananza
l'impattocondelhiunpo'duro
c'e'statograndesconforto
l'albergoatrestelleinrealtanonhalenzuolane'asciugamanine'cartaigienica
pero'
ede'moltopiu'fondamentale
haunapiccolascortadiacquaconfezionatafredda
lamiacamerae'unaspeciedicantinettasquanfida
ovviamentenonc'e'sciacquone
maqulloe'irrilevante
perche'c'e'unbellissimosecchiorossoenorme
esoprattuttol'acquae'correnteeabbondante
percio'milavo
anchesel'acquae'fredda
manellosconfortopiu'nero
nelrumoretetrofuoriedentrolamiacamera
infilatanelmiolindissimosaccolenzuoloarighineverdiebianche
inuntentativodettatosolodalladesolazione
scoprocheilmiocellularefunziona
chenone'verocheservetrialquadriband
sticazzi
ilmiopiccolodualbandblutrilla
percio'misentoricatapultatainunmondopiu'sicuro
poteredelmezzotecnologico
enonmiimportapiu'quasidellasolitudine
dell'icapacita'miaedegliindianidiparlareinglese
cheincrociatasbarraabbastanzalacomunicazione
ealloradormo
profondissimamenterpertreore
allesei
iniziailrumorepi'totalecheioabbiamaisentito
ungridocongiuntodianimalivegetaliumanimezziamotore
iregnidellanaturaedellatecnicaconfluiscono
inunenormecasino
manonmiarrendo
elamiastanchezzaresistefinoamezzogiorno
losconfortoallamattinac'e'ancoraunpo'
malauceelagentemiripigliano
girosmarritaperdelhi
quituttitivolgionoinculare
mapropriotutti
fortissimamente
malospaesamentononmirendedeltuttoidiota
percio'escodatreufficiinformazioniivifalsoufficiali
volevanovendermiibigliettideltrenoamilletrecentorupieinvececheacentodieci
eppoituttidiconoattentachetivoglionoimbrogliare
eamevienedaridere
vorreidirgli
embe'etuchestaicercandodifare?
comunquee'anchebellissimo
ilquartieredelmioalbergoe'labirinticoemeraviglioso
cortivicolianimalifagioli
barbieridottori
canimucchebambiniditutteledimensioni
coloriall'infinito
ecibiodorosissimiequasituttiproprioignoti
sacchidipannienormiannodatieallineatinellevieminuscole
comemacchiedicolremorbideeluride
gioiellicartaccepipi
vendonoqualsiasicosa
fannoqualsiasicosa
e'moltobello
tistordiscel'abbondanzadistimolivisiviolfattivi
comunquevivorreituttiqui
eoggihomangiatoinunristorantechesichiamava
KWALITY
ma
forseperch'noncapivonientedelmenuehosceltomale
facevaunpo'schifo
ederacupissimodentrounpo'dafalsiricchiindiani
unpo'daristorantecineseitaliano
tuttounpo'neroesoffocante
ilte'pero'erasquisito
oramisentopi'felice
edomanimenevadodadelhi
latengoperlafine
chemagarisaro'unopo'piu'forte.
momicaccianodall'ineternetpoint
millebaciestrabaci
cercodimangiarenellavichefannomillecose
odorossissimeebellissime
einrealta'zozzissime.
mamidovro'purnutrire...
apresto


Comments

5 Responses to “Re: dell'impattoedellasperanza”
Post a Comment | Commenti sul post (Atom)

molly ha detto...

mandiamo tutti quanti un messaggio a lamati!

26/03/08, 18:20
Via Rigattieri ha detto...

ma quant'è forte lamati?

26/03/08, 18:29
Tex ha detto...

Fortissima lamati!

26/03/08, 19:23
nw ha detto...

mati!!!qui è stracolmo di indiani!!!!
(di cui uno, sia detto, è un vero schianto!!!)
ti penso....

27/03/08, 13:31
nw ha detto...

...ci ripenso...
vendono pipì?????

27/03/08, 13:31