Un piccolo tsunami.

martedì, febbraio 07, 2006

WATERGATE


ore 1:00:

Goccia dopo goccia il rubinetto si scioglieva in lacrime.
Goccia dopo goccia l'autoclave tornava ai suoi gargarismi.
Goccia dopo goccia avveniva l'inaspettato...

(o forse no?)

ore 2:00:

Goccia dopo goccia.

ore 4:00:

Goccia dopo goccia.

ore 5:00:

Goccia dopo goccia.

0re 6:00:

Goccia dopo goccia.

ore 8:00:

Un grido terribile e feroce.


Fehuah8!!!!!!!!!








La cucina non c'era più.
Al suo posto acqua,
solo acqua.
Unico superstite Tonino De Bernardi.

Eravamo precipitati fin oltre l'inferno.



Solo la ciompa avrebbe potuto salvarci.

Poter sapere almeno cosa cazzo è!

Comments

5 Responses to “Un piccolo tsunami.”
Post a Comment | Commenti sul post (Atom)

nw ha detto...

ragazzi, premesso che vi sono profondamente nel cuore e che sono veramente dispiaciuto per l'accaduto.......ma non sarà il caso di cambiare casa???

07/02/06, 15:03
NW ha detto...

e poi...MA CHE FINE HA FATTO LO STAGISTA??????????

07/02/06, 15:04
nw ha detto...

infine...in effetti....CHE CAZZO E' UNA CIOMPA????!!!!!!!!??!!!!!!!

07/02/06, 15:08
Vaticantoday ha detto...

am cos'è questo dominio di nw sui commenti?
Ci è rimasta solo lei fedele, ma insomma?
Greg potrebbe non rinnovare la sua presenza venerdì se non trova una giusta accoglienza tra i commentatori, che paion aver letteralmente boicottato il suo post...così riferisce il portavove della Santa sede netherlanzese

07/02/06, 15:43
Anonimo ha detto...

andiamoci piano co sti punti!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!

07/02/06, 17:48