Gaudio e tripudio

venerdì, febbraio 24, 2006

Festeggiamo oggi il primo traguardo raggiunto della nostra scalata alla Laterza; siamo lieti di comunicare che Alegre lo stagista, come da programma (che per comodità adesso chiameremo "P"), si è infiltrato perfettamente negli organismi dirigenti della nota casa editrice, e si appresta a svolgere la seconda parte del programma (nome in codice "tutti dentro", ovvero "seconda parte del programma", o, per comodità, "P2").
Il dominio di P2 è dunque appena cominciato. Basta con tutte queste lobby consacrate al potere, adesso tocca un pò a noi! Alegre, fatti carico nel migliore dei modi della nostra rivoluzione, o tu inviato di P2!
Salute


Comments

13 Responses to “Gaudio e tripudio”
Post a Comment | Commenti sul post (Atom)

nw ha detto...

lode ed ode allo stagista!!
nw

PS: ti ricordi del braccialettino per me, vero???

24/02/06, 11:07
Gelli ha detto...

non senza di me!

24/02/06, 12:18
Anonimo ha detto...

mi portete pure me in laterza????
giusy

24/02/06, 17:33
p-sano ha detto...

Oh P2, facciamo presente che "po'" vuole l'apostrofo, in quanto troncamento di "poco" e non l'accento, come Voi avete scritto.
Ordunque, come minchia pensate di scalare la La3° se non canoscete l'italiano?
Noi, ottime correttrici di bozze, come avete notato voi vittime del nostro occhio aquilino, nonché abili nell'antichissima arte del sollazzo orale che da ormai 8 anni si considera campo di conoscenza ed esperienza obbligatorio per qualsivoglia stagista, dico Noi avremmo dovuto fare le stagiste presso la La3°.
Che dire, possiamo solo sperare che il futuro ci riservi prospettive lavorative migliori. Intanto estendiamo le esperienze di sollazzo orale. Proprio l'altra sera abbiamo sperimentato quello in versione multitasking -oggi ci si deve aggiornare- e pare che la strada sia promettente. Vi terremo aggiornat_ (ma nel luogo aptico appropriato).

25/02/06, 11:25
nw ha detto...

mia cara, mi spiace deluderti, ma il ruolo di "ottima correttrice di bozze" è già stato mio, un tempo, come puoi tu stessa legger nei post precedednti...ma queste sono quisquilie!
piuttosto, non crederai davvero che solo per questo tu possa ambire ad un ruolo di rilievo nell'operazione scala-la-la-terza???Dio!se il lavoro venisse dato in considerazione del merito pioverebbe disoccupazione!!!
magari, però, potresti essere perfetta come inviata all'estero...viste le tue capacità linguistiche!!!!
che ne dici? ;)

25/02/06, 12:00
Anonimo ha detto...

Non so voi, ma io sento aria di guerra...

Carlocò

P.S.: Caro Alegre, ma affinché io, comune mortale, possa entrare come te, essere cherubinico, nel fantastico mondo della La3°, vendere l'anima al diavolo è sufficiente?!?

25/02/06, 15:20
Anonimo ha detto...

Una domanda: finita la missione P2 (e chiaramente sistemati tutti) me lo rimandate alla base?
Un abbraccio

PS. Anzi due: ma la squadra di calcetto come è messa in classifica senza il bomber?

25/02/06, 16:22
nw ha detto...

ma no!!!
dico, scherziamo????
certo, scherziamo!!!
a parte il fatto che adoro la maestosa (insomma...so che può sembrar eccessivo, ma...duchessosa suonava male....) queerness della Queen of Queers
le mie sole REALI CONCRETE SAPORITE invettive sono esclusivamente quelle contro l'usurpatore dell'inuguagliabile incommensurabile inopinabile (???)
tutto il resto è....zuzzurellonaggine!
(si noti, peraltro, in perfetta sintonia con la "giocandolaggine"!!)
ecchediamine!!

25/02/06, 16:25
nw ha detto...

NB:
scansansi ulteriori equivoci - STOP -
sottolineata concretezza mie invettive - STOP - M.Ferrar8 espresse esplicitamente nostalgia in merito - STOP -
chiedasi chiarimento a lui medesimo
- STOP -

25/02/06, 16:30
p-sano ha detto...
Questo commento è stato eliminato da un amministratore del blog. 25/02/06, 21:22
p-sano ha detto...

Inviata all'estero... hmm...

Capacità linguistiche... hmm...

Lavoro in considerazione del merito... hmm...

Be', direi che il campo lavorativo ovvio è:
Relazioni Internazionali
Bilaterali e Multilaterali

Due come me e trasformiamo l'Irlanda del Nord in un paradiso. Lasceremo che Lalaterza pubblichi i nostri racconti, libri, opuscoli, diari, pamphlet, memorie, albi e quant'altro (i calendari Lalaterza non li fa ancora, vero?).

25/02/06, 21:24
La Crusca ha detto...

Caro e Cara Giocandolo,
evidentemente cominci ad accusare i segni dell'italiano/a all'estero...
Non mi riferisco solo al fatto che se tu ieri hai potuto vedere Dogville in santa pace su AmsterdamTV(o qualsivoglia altra emittente "bassa"), come previsto sul programma televisivo, io mi sono dovuto sorbire una serie di spezzoni di discorsi berlusconiani, tenuti nell'ultima settimana, aspettando dalle 23:20 circa fino a 00:30 l'inizio del film promesso - orario in cui le più tenaci speranze mi hanno abbandonato a un sonno profondo e liberatorio. L'occasione era il modernissimo spazio politico-mediatico del CONFRONTO VIRTUALE tra i due candidati, il quale consiste più o meno nell'ininterrotta trasmissione dei discorsi di uno e nella costante attività immaginativa del pubblico su "quello che si vorrebbe che l'altro gli avesse risposto, se ci fosse effettivamente stato"...tanto libberatorio, anche questo...

ma dicevo, non solo da questo si evince il tuo nuovo stato di emigrato, ma dal fatto che nessuno ti ha aggiornato sui recentissimi progressi della lingua italiana:
"PO" non si scrive più con l'apostrofo, ma con l'accento, in quanto non sta più a designare un "poco" troncato, ma una denominazione geografica precisa:

In espressioni quali
"Ma guarda un Pò!"
"E da un Pò che non lo vedo..."
"Gli manca un Pò d'allegria"
"Che PòPò di ministri che abbiamo!"...

e così via....

Baci e abbracci,

gli Accademici.

27/02/06, 13:35
Anonimo ha detto...

e poi, gesùmmio, non se ne può più di maestrini e maestrine!

28/02/06, 09:25