fumetti

mercoledì, giugno 03, 2009

l'altra sera, in un ristorante cino-vietnamita di parigi, un fumettaro che gli auguriamo diventerà famoso ci ha consigliato una serie di fumetti veramente veramente imprescindibili. gli omero e i dante e i dostoevskij del fumetto, insomma. (tra di essi anche qualche tolstoj in nuce). abbiamo pensato di condividere la lista con voi, così ci dite che ve ne pare.


(dalla lista è escluso qualche famosissimo che ad esempio conoscevamo già, come Gipi, Asterix e così via). (si lo sappiamo che ci stiamo via via tumblrizzando, pur non sapendo esattamente cosa significhi. ma quale blog in un momento di crisi non si è trasformato in un tumblr? chi è senza peccato inventi una parola con più consonanti di tumblr).

Comments

9 Responses to “fumetti”
Post a Comment | Commenti sul post (Atom)

Tecs ha detto...

Grazie per la tumblrata, qualunque cosa essa sia. La guida speciale ai capolavori della striscia disegnata è stata da me moltissimo apprezzata e sicuramente andro'alla ricerca del fumetto Kafka alle prese con le donne americane. Tra tutti conoscevo solo Maus perché due giorni fa era la risposta del quindici verticale della settimana enigmistica. Ho tentato anche di decifrare che cavolo dovevi fare alle 13.45 per due ore e cinque minuti. Tutto inutile.
Sono a Paris il 18 sera, è ufficiale?!?
baci baci

03/06/09, 23:41
Anonimo ha detto...
nw ha detto...

io invece per puro caso avevo sentito mentovare Kafka pour les nuls...
ma non l'ho mai letto...nonostante la notevole diffusione, sono ancora un pochino restia ai graphic novel...
ma forse sono solo una letterata con la puzza sotto al naso...
quanto al vs tmblerizzarvi, pourquoi pas??
dicono che bisogna provare tutto nella vita!

04/06/09, 11:06
Happy ha detto...

Lista impeccabile. C'è davvero il meglio in assoluto.
Vorrei integrare la lista, molto "europea" con altri capolavori made in USA (in rigorosa successione cronologica)
- Frank Miller & Bill Sienkiewicz, "Elektra Assassin", 1986
- Frank Miller, "Batman-The Dark Knight Returns", 1986
- Neil Gaiman & Others, "Sandman: Prelude and Nocturnes", 1989
- Grant Morrison & Dave McKean, "Arkham Asylum", 1991
- Frank Miller, "That Yellow Bastard", 1996

04/06/09, 12:31
aletota ha detto...

Ehm, sono l'autore della lista… tra i capolavori del fumetto c'è anche il mio libro di prossima uscita… ehm, naturalmente è un auspicio scherzoso… non sono cosi' megalomane… il Kafka in questione è il "R. Crumb's Kafka", lo trovate in italiano e anche in francese.
Saluti!
www.pupazzetti.splinder.com

04/06/09, 16:07
nw ha detto...

miiiiiii!!!
l'autore proprio l'autore!!!!
che emozione!

04/06/09, 20:35
Françoie ha detto...

A me (e ad amicheri) qui in Francia sono piaciuti anche quelli di Riad Sattouf, primo fra tutti "La vie secrète des jeunes" che raccoglie strisce apparse su CharlieHebdo. [ora sta uscendo tra l'altro un suo film qui a Parigi, pubblicizzato in tutte le metro: "Les beaux gosses", che credo sia ispirato al suo "Retour au Collège"].
E molto raccomandato è anche Larcenet.

E benché ormai ci abbia rotto i maroni, mi aspettavo che almeno il capo richiamasse all'esprit Guy Delisle, non fosse altro perché si fionda ovunque trovi una dittatura (l'ultimo è sul Myanmar)...

Io da fruitore ignorante ma accanito, comunque, raccomando sempre "Calvin & Hobbes", che per me rimane "il plus ultra" [sic, pubblicità della ACE].

04/06/09, 21:26
Françoie ha detto...

per inciso, dopo aver scritto il commento ho chiamato epica e dov'era?
A un vernissage di Spiegelman con Spiegelman in persona...
Da aggiungere ai segni che la vita a Parigi è fuori dalla mia tesi.

04/06/09, 21:50
nw ha detto...

calvin & hobbes è anche il mio preferito!
fransuà, l'ho sempre detto che sei un mito!

04/06/09, 22:10