la tombola di natale dei rigattieri

martedì, dicembre 16, 2008


forse non ci eravamo spiegati per bene, sulle innovazioni di questo pranzo di natale duemilassséi+2.
una grande tombola, in cui sarà in palio LA STORIA DI VIARIGATTIERI. la nostra e la vostra storia. (nel senso che molto anche di VOSTRO sarà un premio della tombola).
accorrete numerosi, all'ultimo grande evento di questa grande storia!


viarigattieri. stay tuned.



la sfida inizia già qui. prova a riconoscere la posta in palio, e avrai in omaggio un simpatico cadò.

Comments

16 Responses to “la tombola di natale dei rigattieri”
Post a Comment | Commenti sul post (Atom)

Françoie ha detto...

n palio è per cso la cappuccijniera muccata? C'ho preso?

16/12/08, 21:10
nw ha detto...

brocca-che-filtra-l'acqua-schifosa-pisana-rendendola-bevibile...

17/12/08, 10:59
nw ha detto...

(supponendo che il programma arsenale appeso al muro sia solo parte dello sfondo, savasandìr)

17/12/08, 11:00
VIARIGATTIERI ha detto...
Anonimo ha detto...

il resto della carta da parati arancione...
il mio (che fu mio) dizionario di inglese...
cpf

17/12/08, 14:40
viarigattieri ha detto...

sbagliato, sbagliato.
che grande tombola...
stay tuned, e spargete la voce a conoscenti e amici.

17/12/08, 15:26
si-culo ha detto...

L'affare spreca-energia per riscaldare l'acqua.
Un ombrello.
Una scatola (di latta?) ottagonale arancione che non riconosco.
Un sacchetto di cioccolattini (?) aperto.
Un peluche a paperozzo o a ornitorinco, bello grosso.
Un pacco con foto e messaggi (quelli della cucina, I guess).
Un altro peluche a elefantino arancione/rosso/ruggine, ma piccolo.
Un'antenna "indoor"
Il numero di Teoria 1/2007 "Democrazie, appartenenza, valori".
Una sagoma di cartone di babbo natale.
Il tovagliolo con i gusci di noce non l'ho capito bene...
La foto è stata scattata sul tavolo della cucina di vonTrotta.

17/12/08, 21:28
viarigattieri ha detto...

ehm ehm...qui esserci trucco informatico. si-culo deve immediatamente svelare i mezzi di riconversione della foto in modalità "leggibile" e consegnarsi al primo commissariato di polizia.
dal canto nostro possiamo ammettere che c'è qualcosa di quello che ha detto, ma che così detto si-culo non ha detto nulla. perchè anche una poesia non è altro, se si vuole, che una concatenazione di parole: ma così detto è nulla.

17/12/08, 23:28
nw ha detto...

ma è un nulla caricato di parole
o sono parole cariche di nulla??

18/12/08, 15:56
Anonimo ha detto...

si-culo, invece di giocare a fare l'hacker avresti potuto fare una play list, come avevi promesso...la tombola ti punirà!Potrebbero esserci in palio le penitenze, insieme ai premi...
von trotta

18/12/08, 21:33
si-culo ha detto...

1) Capo, scusa, ma - a parte il bieco tentativo d'intortarmi con un rigirìo di parole - speravi davvero d'infinocchiarmi?
2) Ma dovevo sottoporre la playlist ad approvazione che la dovevo portare anzitempo? Vabbe', porto PC e casse così la risolviamo ;)

18/12/08, 22:11
rospe ha detto...

scusate l'intrusione: per caso tra i premi a sorpresa (sgomento) c'è anche quella cosa tipo cartellone pubblicitario o sagoma a dimensione naturale di un affresco di Caravaggio che stava nel corridoio in prossimità della camera del capo? Scusate i ricordi poco attendibili, ma la mia visita in via Rigattieri risale a tre anni fa (poco più poco meno): fu breve, fu per lo più notturna, fu per lo più alticcia (dal momento che per arrivare fino alla camera del capo – che gentilmente concesse a tre duepunti – si doveva passare dai pressi della cucina che a qualsiasi ora era popolata da astanti che già si intrattenevano da prima su argomenti di indubbio interesse attingendo all'inesausto oracolo Bac-Buc di pantagruelica memoria).

Se non è tra i premi... potrei almeno sapere che cos'era?
È per caso un parto della mia fantasia? Nel caso si può considerare un mio personale lascito per Via Rigattieri?
(se non fosse possibile... causa postille alla "regola della casa", redatte ultimamente a vostra in saputa dal capo, fatemi sapere come e me lo riprendo).

buon tombola
e conseguenze appropriate

25/12/08, 00:30
Anonimo ha detto...

Auguri, Rigattieri.
Una silenziosa frequentrice del blog nonché frequentante di Lettere e Filosofia.

25/12/08, 17:17
viarigattieri ha detto...

...una delle solite e plurime ammiratrici del capo... auguri anche a te cara

25/12/08, 17:21
viarigattieri ha detto...

Egr. Rospe,

la informiamo che il suo (?) cordiale regalo a viarigattieri fu a sua volta lasciato cordialmente agli spagnoli che conquistariono la magione in epoca post-medievale. Caravaggio fa parte dei pochi resti di civiltà che rimasero in quella casa in seguito alla devastazione ispanica (forse). altri regali di altri amici furono, con loro sommo disappunto, svenduti alla meno peggio al tombolone natalizio (che ottenne grosso successo: nota per la Storia).

cordialità

29/12/08, 19:30