Flash News: Nuclear Warning!!!

venerdì, febbraio 27, 2009


"I primi quattro impianti previsti dall'intesa Italia-Francia copriranno circa il 10-12% del fabbisogno energetico nazionale, contro l'obiettivo del 25% del governo. Dove saranno gli altri? L'identikit del "sito ideale" è facile: deve essere vicino all'acqua, preferibilmente al mare, immune da rischi sismici e naturali, non lontano da un elettrodotto e da un porto, visto che molti dei componenti delle centrali arrivano pre-assemblati con dimensioni importanti via-mare. L'Enel una ventina d'anni fa aveva stilato un elenco di candidature che comprendeva un'altra area in Lombardia tra San Benedetto Po e Viadana , il delta del Po, un paio di località in Puglia, Avetrana e Carovigno, la Sicilia sud-orientale e l'isola di Pianosa . E Scanzano Ionico in Basilicata era stato indicato come luogo ideale per lo smaltimento delle scorie. Un elenco che conserva ancora una certa attualità."
(fonte: la Repubblica)

Siamo tutti con AmicòFra. 
Siamo tutti di Carovigno.

Comments

9 Responses to “Flash News: Nuclear Warning!!!”
Post a Comment | Commenti sul post (Atom)

Ciccì ha detto...

Dicono anche di volerne fare una qui in Sardegna, proprio nella zona di Oristano.. ma il nostro nuovo governatore (Capperlusconi o Berluscacci, non ricordo più bene..) si oppone strenuamente: ha già detto "Dovrete passare sul mio cadavere!"

Ma non c'è da preoccuparsi, non ci sarà alcun morto, anzi sono sicuro che Capperluscacci sarà ben contento di far calpestare il proprio corpo vivo piuttosto che farsi mettere da parte - come ogni buon politico sa fare.

27/02/09, 13:08
Via Rigattieri ha detto...

ma invece la sicilia sud-orientale, tra petrolio, nucleare, cazzi e mazzi, la vogliono proprio distruggere? uno dei posti più belli del mondo? bah

27/02/09, 13:26
franci ha detto...

ormai a carovigno è impossibile, perché adesso abbiamo una riserva naturale dello stato... ci sarà qualche legge che impedisce di fare centrali nucleari nelle riserve dello stato. E comunque a quei tempi, noi lottavamo contro e occupavamo stazioni e comuni... si anche il piccolo franci. già lottava contro le centrali nucleari...

27/02/09, 15:09
nw ha detto...

piccolo franci ribelle in lotta contro lo stato oppressore e antiecologista...
è una bella immagine...

27/02/09, 16:01
Happy ha detto...

A noi piace raffigurarci un imberbe Franci che mena martellate e morsi contro i celerini pugliesi.. in difesa della sua smeraldina assolata Carovigno..

27/02/09, 16:08
Ciccì ha detto...

io lo immagino a spaccare la testa dei poliziotti e poi dire "Ops, si è rotto!"..

27/02/09, 16:40
chef ha detto...

il commento di ciccì si candida ufficialmente ad entrare tra i più belli della storia di viarigattieri

27/02/09, 23:05
si-culo ha detto...

hmmm... con tutto lo sforzo possibile, non riesco a immaginare franci imberbe.
davvero eh.
con tutto lo sforzo.
ho anche delle difficoltà a pensare che sia nato. franci è apparso.

ciò detto, da quando, esattamente, la sicilia orientale sarebbe una zona a basso rischio sismico?
Cmq non vedo l'incompatibilità tra la centrale nucleare e la riserva naturale: appariranno fringuelli con quattro ali e volpi a sei zampe. Pensate che poi non andrebbero protetti? E' un modo come un altro per aumentare la biodiversità!
(ricordatevi queste parole quando le ripeterà pare para la cara ministra dell'Ambiente, Stefania "roar" Prestigiacomo)

01/03/09, 13:59
franci ha detto...

ormai la stagione del commento lascia il posto al sole della primavera, o no?
qui piove e lì?

02/03/09, 08:08