in difesa del cazzeggio

venerdì, gennaio 18, 2008

Viviamo un periodo di crisi del blog, inutile nasconderlo. Inutile anche preoccuparsi: ne abbiamo vissute tante, le crisi si superano, dopo il medioevo c'è il rinascimento, e così via e così via. Dunque ciò che ci rimane da fare è un'analisi, dopo la quale solamente potremo escogitare possibili vie di uscita. Io penso che il problema di molti nel frequentare e nel partecipare a questo blog, adesso, sia una sorta di timore reverenziale. (no, nw, non parlo di te). Stiamo subendo gli effetti del rinascimento. Il blog si è negli anni raffinato, ha ospitato pagine di grande prosa, di trovate inventive, di lazzi ricercati, e noi oggi ne paghiamo le conseguenze. Quali? Che uno non commenta perchè si sente che non ha niente di spiritoso o intelligente da dire (no, nw, non parlo di te), che un altro non scrive perchè sta pensando a una cosa giusta per il blog, e così via. NO. Tutto questo è SBAGLIATO. Va contro lo spirito di viarigattieri. Se l'analisi può essere considerata corretta - lo stabiliremo tutti assieme - non mi resta che fare, qui, ora, immediatamente, una grande APOLOGIA DEL CAZZEGGIO. Ma insomma, signore e signori! E a maggior ragione ora che siamo a distanza! Questo blog è nato per parlarci addosso, per raccontarci le cazzate, per dirci come stiamo e cosa facciamo, non per pubblicizzare momenti di intelligenza! Se ce ne saranno, ben vengano, ma mi mancano i 200 post a muzzo che facevamo nei primi tempi! Mi mancano i post pieni di commenti (no, nw, non parlo di te)! Tutto questo, anche senza troppe idee, significa vita! Continuare a vivere tutti assieme! Che fine avete fatto? Siete tutti troppo impegnati da studi, lavori, figli (!) e altre di queste occupazioni secondarie?? Ma insomma! O forse non ci volete più bene? A noi, rigattieri, che ci siamo sempre stati per voi, e vi abbiamo accolto anche dopo mesi di distanza, con la certezza di trovare qualcosa di nuovo su queste pagine, sempre, nella buona e nella cattiva sorte, nella salute e nella malattia? Ma ci meriteremo un trattamento migliore, suvvia...che poi tra qualche settimana ci recensiscono pure! Via ogni timore, Via Rigattieri! (bello il gioco di parole, eh?)

Comments

10 Responses to “in difesa del cazzeggio”
Post a Comment | Commenti sul post (Atom)

nw ha detto...

il problema, forse, è che troppi vostri lettori nell'entrare in questo luogo (semi)magico, si sentono inibiti..un po' come a lezione da Orlando, dove chi fa una domanda pare che se la sia andata preparando da secoli (e così è), solo per far bella figura col professore, mica perché quel dubbio ce l'aveva davvero!
insomma: I Rigattieri hanno ragione! perché lasciarsi intimidire da un post?? ma dove sono finiti i commenti mordi e fuggi, dov'è finito l'anonimo con la sua trivialità, dove le frecciatine incomprensibili ai più, ma assai significative per chi ne conosce l'antefatto, o anche più semplicemente le capatine di cordiale saluto: un po' come fermarsi davvero in via rigattieri per bersi un caffettino e poi via! di nuovo ognuno nella propria esistenza....
non c'è bisogno di filosofeggiare continuamente! no!! si può godere la vita in ogni momento, bello brutto intelligente o normale che sia!
signori, signore, bambini, bambine!!fate come me!
siate Normal!!!!!

18/01/08, 16:25
Via Rigattieri ha detto...

...non avevamo dubbi che nw cogliesse immediatamente lo spirito del richiamo...

18/01/08, 16:27
Anonimo ha detto...
Anonimo ha detto...

è vero, tutto quanto. ed io sono fra i colpevoli: sarà infatti un mese che continuo a dire "adesso mi viene in mente qualcosa di veramente fico e poi lo pubblico!". e invece niente. anche perchè hanno cercato di inchiappettarmi da più parti (e scusate la metafora non molto politicaly correct..).
comunque, vorrei sottolineare che i cazziatoni basta farli sul blog, non è necessario mandare sms minatori..
e per concludere, io ho acquistato "Falsi raccordi" on line! ok? (fedeli alla linea, semper..)

Aleger (dal Tartaro)

18/01/08, 17:45
Ciccì ha detto...

http://www.youtube.com/watch?v=PtbjH8Tm4fM

Tanto per cominciare subito con le stronzate...

18/01/08, 18:13
just to be normal ha detto...

itz reining kezz!
HALLELUHJAH!!
itz reining kezz!!
AMEN!!

18/01/08, 18:32
capocalabro ha detto...

viarigattieri su tutti, parla di crisi e anticipa così la crisi del governo prodi...quando uno è intelligente e capisce le cose in anticipo, che cce voi fà?

22/01/08, 18:15
fe ha detto...

allora anch'io non mi intimorisco e vi lascio un commento! ecco! ho commentato..! e solidarizzo con l'elogio del cazzeggio

28/01/08, 21:31
Carlita ha detto...

E' fantastico il fatto che questo post sia diventato una sorta di muro del pianto per noi lettori silenziosi, finalmente chiamati in causa. Noi che leggiamo da lontano ViaRigattieri col primo caffè della giornata e rispettosamente annuiamo, ma sempre senza proferir parola. Noi che ci inibiamo e ammutoliamo, che scriviamo commenti e poi esitanti clicchiamo su "indietro" anzichè su "pubblica commento". Bravi Rigattieri, ricordateci spesso che volete bene anche a noi!
(Carlocò, il copyright!)

30/01/08, 14:43
viarigattieri ha detto...

benebene, ma ora sproniamoci tutti e inventiamoci post nuovi, commentiamo quelli che mettiamo, e così via...avanti, verso l'avvenire!!!
Ciao fedaccia

31/01/08, 11:20