mutazioni rigattieriche

venerdì, dicembre 14, 2007



...pensate un po' che tipo di mutazioni può assumere viarigattieri, per una cena ad esempio, chissà poi per un pranzo di natale...

Comments

8 Responses to “mutazioni rigattieriche”
Post a Comment | Commenti sul post (Atom)

Carlocò ha detto...

Cacchio, ma chi avete invitato? Chi può meritare tanta considerayione?!

Torno presto, con regalo (kitschissimo)!

14/12/07, 17:56
nw ha detto...

fiiiiiiiiiiiiiiiiiiiigo!
benebenebene....piccoli rigattieri crescono....
siamo orgogliosi di voi!

14/12/07, 21:16
nw ha detto...

...ed eccoci qua, a festa finita...
una bella festa, con tante cibarie, tante persone, e tantotanto calore!
poi le cibarie sono (quasi) finite, la gente se n'è andata ed il calore con loro..siamo rimasti in pochi: non proprio quattro gatti, ma du' pinguini e tre trichechi..
eppure....eppure il calore di ViaRigattieri, alla fine, è riuscito a scaldarci anche dal freddo polare...ci credereste????

16/12/07, 21:51
Alice ha detto...

ma che belle decorazioni e che bella aria natalizia...bello bello
(le giovani e carine)

17/12/07, 16:12
nw ha detto...

l'albero è morto...anzi: è stato ucciso....
avete ucciso l'albero....
avete...

19/12/07, 11:44
Ciccì ha detto...

SCEIM ON IU!

19/12/07, 21:32
Carlita ha detto...

Festeggiate Rigattieri, festeggiate!
Anche da parte mia che corro contro il tempo per trovare un aereo e raggiungere il Carlocò!

20/12/07, 02:10
nw ha detto...

cc...mi ci sono voluti almeno 25 secondi per capire il tuo commento (e guardate che 25 secondi sono tanti!!!)
poi, suddendly, an epiphany....
che dire??? kul!!!

[si noti la finezza della citazione interbloggare...]

20/12/07, 21:04