Il fantasma del natale passato

mercoledì, dicembre 20, 2006

Vi sono vicino in questo grande avvenimento natalizio - quasi una tradizione - quale è il Pranzo di Natale in Viarigattieri (vicino a voi e non ai vostri piatti per vostra fortuna...).
Per dimostrarvelo ho deciso di allietarvi con questo capolavoro scovato in internet e che mi ha riportato con la memoria ai bei tempi di Viarigattieri.
Perchè mai, secondo voi?



Un assaggio di passata vita quotidiana, insomma...







charlie

Comments

13 Responses to “Il fantasma del natale passato”
Post a Comment | Commenti sul post (Atom)

nw ha detto...

le voci dei due unicorni sono insopportabili...
cos'è? un tentativo di giustificare le fughe di charlie da pisa???!!!

ehi charlie wake up!
we're going' to candy mountain...come with us charlie...

20/12/06, 02:48
ch ha detto...

no, nw, non hai colto del tutto...

20/12/06, 09:25
p-sano ha detto...

Scrivo un commento non sul video, non sul natale, non sul post, non su charlie, non sui due bloody unicorns, ma sul titolo.

Il prossimo essere vivente che mi cita il Canto di Natale verrà colpito e perseguitato a vita (naturale e soprannaturale) dalla maledizione del calcolo uretrale, che si riforma dolorosamente ogni notte a mezzanotte impedendo ogni sorta di erezione, sia essa urinaria o spermatica. Le donne verranno colpite trasversalmente: saranno cioé maledetti gli uomini con cui andranno. Le lesbiche non citano Dickens per evidenti ragioni di fallodistonia.

A più tardi.

20/12/06, 09:28
p-sano ha detto...

P.S.: Charlie, hai dure reni. Non portare rancore per il passato.

Vendicati!
Fallo adesso.

20/12/06, 09:30
ch ha detto...

ma che hai contro dickens,il mio padrone?


(io ovviamente ero prima del prossimo, vero?)

20/12/06, 09:31
ch ha detto...

comunque, nessun rancore...ma siete assetati di rabbia e sangue.

qui è viarigattieri, non una corrida!

20/12/06, 09:35
ocamuccata ha detto...

E alla fine il pranzo c'è stato. C'erano molte più persone di quanto mi aspettassi. C'erano la salsetta di P-sano, il riso di Alegre, il mio pandoro, la macchina fotografica di NW, i capelli lunghi del Capo, veneti, siculi, vicesindaci o vicecapi, amici vari, visi noti e conosciuti, e visi noti ma sconosciuti.

Io sgradevolmente fuggito presto, ma comunque ben contento.
Saluti cari e Buon Natale,
Francescoca, ocamuccata.

20/12/06, 20:54
p-sano ha detto...

Nella malaugurata ipotesi per cui tropp_ hanno intenzione di laurearsi prima del prossimo pranzo di Natale, io starei già ipotizzando di rilanciare su Pasqua... previa organizzazione scientifica con sgombero casa rigattieri, pranzo, pulizia casa rigattieri (ormai luogo pubblico per utilizzare il quale non si chiede già agli inquilini bensì al Comune).

Baciozzi zozzi


P.S.: questo commento ha il solo scopo di fare arrizzare le carni per qualche istante al vice-capo. Passati tali istanti, siete cordialmente invitat_ a NON prenderlo sul serio.

21/12/06, 13:46
nw ha detto...

@ ocamuccata: c'era anche la mia salsetta, non solo la mia macchina fotografica!!!!
e c'era il mio vino....
e c'era il mio torrone.......
e c'erano pure le caramelle.........
ingrato!!!!!
FLAMBE' FLAMBE' FLAMBE' !!!!!!

@ p-sano: macchèmacchè!!!
(si noti la rima baciata con la chiusa di cui sopra....)
anche se si laureano tutti in estate continueranno a pagare i loro bei 200 euri al Guidi e terranno ViaRigattieri fino a Natale 2000 sssssssètte per far fare festa a noi

vero??

21/12/06, 14:25
Polutropos ha detto...

io al pranzo c'ero e ho portato pure la sorella squinzia...
non voglio commentarlo però perchè c'è chi l'ha già fatto meglio di me
il video è superbo...superbo
ma dove le scovi ste chicche?!

21/12/06, 22:27
Anonimo ha detto...

- sveglia charlie, sveglia! sono le 9! s...if...i!s...if...i!
- uuhh?! dov'è f........o?
povero charlie, costretto a sentire questi insopportabili pupazzetti equini per rivivere i natali (e non solo) passati!
tua-affezionata-soprattutto-nel-momento-del-risveglio (ora adslizzata)
molly

21/12/06, 23:12
nw ha detto...

Shun the non-believer. Shun!
Shunnnnnnnnnnnuh!

22/12/06, 14:57
Carlocò, cattolico fino a completa guarigione... ha detto...

Ho sonno e sono pieno di afte: ecco gli effetti di una semplice attraversata tirrenica...

E tanto per dire qualcosa sul post: dio quanto odio questo video... quegli unicorni sono tutti chiaramente idrofobi, perché nel video non c'è un veterinario per abbatterli?

Pregate il Bambin Gesù perché io possa superare questo momento di disidratazione fisica e psichica.

Vi amo tutti indistintamente.

22/12/06, 22:35