Strada provinciale delle anime

mercoledì, maggio 25, 2011


Le peripezie nel nulla di Gianni Celati. Dalla carta al cinema (?). Abbiamo seguito questa strada, forse per il suo nome o forse perché non porta da nessuna parte.

Comments

2 Responses to “Strada provinciale delle anime”
Post a Comment | Commenti sul post (Atom)

fran-tes-to ha detto...

e mica lo sapevo che avesse girato film, e che Fandango li avesse raccolti. Una volta che uno si imbatte in questa strada in effetti c'ha (c'ho) voglia di andare avanti

26/05/11, 01:14
Happy ha detto...

cose veramente stralunate. poi la sua voce, così buffa, cantilenante...

26/05/11, 11:30